Get Adobe Flash player

Emorroidi Trombizzate

Cura per le Emorroidi Trombizzate

thrombosed Emorroidi Trombizzate picture

Le emorroidi sono abbastanza diffuse soprattutto tra le persone che vivono nei paesi industrializzati. In genere le emorroidi non rappresentano un problema molto serio. Quando però la perdita di sangue eccessiva fa sì che si creino grumi di sangue coagulato nell’ano, allora la condizione inizia a diventare un poco pericolosa. Questo tipo di emorroidi sono meglio conosciute con il nome di emorroidi trombizzate.

Le emorroidi trombizzate sono tecnicamente coaguli di sangue all’interno delle vene rettali. Il pericolo sopravviene quando il flusso sanguigno si blocca completamente, a causa del quale può anche originarsi una cancrena. Dovreste consultare immediatamente un medico se pensate di avere delle emorroidi trombizzate, qui di seguito apprenderete a riconoscere i sintomi e le cause delle Emorroidi trombizzate.

Sapevate che all’interno delle emorrodi sono contentui migliaia di micro-vasi sanguingi? Quando le emorroidi diventano emorroidi trombizzate, questi micro-vasi svolgono un ruolo cruciale nel mantenere il tessuto dell’emorroide trombizzata vivo.

Se i micro-vasi non ci fossero, allora il tessuto emorroidale inizierebbe a decadere. Il tessuto inizierebbe a decadere entro le dodici ore dal blocco della irrorazione sanguigna. Con la mancanza di ossigeno le cellule inizierebbero a morire entro pochi minuti. Se il coagulo nelle emorroidi trombizzate non se ne va da solo abbastanza rapidamente, sarebbe meglio che vediate un medico al più  presto, e disgraziatamente potrebbe essere necessario un’intervento chirurgico.

La maggior parte delle volte le emorroidi non se ne vanno da sole. È abbastanza improbabile che il coagulo di sangue migri in un’altra parte del corpo. Tuttavia, siccome c’è sempre una minima probabilità è sempre consigliabile farsi visitare dal proprio dottore di fiducia.

Perchè si Sviluppano le Emorroidi Trombizzate?

A volte, nelle Emorroidi Esterne, il flusso sanguigno ridotto può facilitare l’insorgere di coaguli di sangue. E, quando le emorroidi sono accompagnate alla stitichezza questo può generare una situazione disatrosa. Questa è la pricipale causa delle emorroidi trombizzate.

La reazione naturale dei vasi sanguigni danneggiati è quella di trasformarsi in coaguli. Se vi sbucciate un ginocchio cosa vi accade? Il sangue che fuoriesce presto si coagula formando una crosta. Il processo è simile per quanto riguarda le emorroidi. Ma a differenza del ginocchio sbucciato, le emorroidi non permettono al sangue coagulato di uscire e seccarsi.

Intervento Chirurgico alle Emorroidi Trombizzate
rubber bands hemorrhoids1 300x240 Emorroidi Trombizzate picture

L’emorroide trombizzata si gonfierà, darà dolore ed avrà un’aspetto bluastro o rosaceo. Una emorroide trombizzata in condizioni avanzate di gravità potrebbe necessitare di un piccolo intervento chirurgico. Ecco cosa vi potete aspettare.

Il chirurgo praticherà una piccola incisione ed estrarrà il contenuto del tessuto emorroidale. Istantaneamente sentire una forte sensazione di sollievo. Quindi vi verranno prescritte alcune medicazioni per prevenire e trattare il dolore post-operatorio.

Sottoporsi ad un’intervento chirurgico alle emorroidi trombizzate è una soluzione molto efficace per trovare sollievo e far sì che non si verifichi una ricaduta.

Evitare il Ritorno delle Emorroidi Trombizzate

Ora che vi siete sottoposti all’intervento chirurgico sarebbe una buona idea prendere delle precauzioni per evitare che il problema si ripeta. La vitamina E è ottima per uso topico e orale, aiuterà il flusso sanguigno nella zona anale anche quando sono già presenti le emororidi trombizzate. La dose consigliata è di 4000 IU di vitamina E tre volte al giorno. Questo aiuterà a far sì che l’emorroide trombizzata si dilati in modo tale che il sangue possa fluire più facilmente nei tessuti.

Quasi sempre le emorroidi trombizzate necessitano di essere operate di nuovo, ma se siete tra coloro che soffrono di emorroidi croniche, allora sarà meglio che consideriate altri Rimedi per Emorroidi che vi possano aiutare a prevenire una eventuale ricaduta nelle emorroidi trombizzate in futuro.